Filoncini di pane rustico ai cereali e semi

Filoncini di pane rustico ai cereali e semi

Ecco come preparo i miei Filoncini di pane rustico ai cereali e semi. Troverete in questo pane rustico tutto il sapore del cereale grezzo e il profumo dei semi tostati , un gusto e una consistenza che vi sorprenderanno morso dopo morso, croccante e morbido allo stesso tempo.

Ingredienti

  • 1 kg semola di grano duro
  • 500 gr farina di grano tenero
  • 100 gr farina di farro
  • 100 gr farina di segale integrale
  • 100 gr farina di orzo integrale
  • 30 gr miglio soffiato
  • 30 gr semi di papavero
  • 30 gr semi di sesamo tostati
  • 30 gr semi di girasole
  • 30 gr semi di lino dorati
  • 1 Lt di acqua
  • 400 gr di pasta madre
  • 40 gr di sale

Procedimento

    1. Sciogliere la pasta madre nell’acqua e aggiungere tutte le farine, cominciando a impastare.
    2. A impasto quasi formato aggiungere il sale e il mix di semi e impastare finche non avrete ottenuto una consistenza omogenea.
    3. Fate lievitare il tutto per 4-5 ore circa coperto con un canovaccio.
    4. A questo punto ritagliare dei pezzi di pasta di circa 300 gr e lavorare l’impasto su di un piano infarinato, facendo un giro di pieghe circolari formando così delle pagnotte rotonde che farete riposare sempre coperte per altre 2 ore circa.
    5. Stirate con l’aiuto di un matterello le pagnotte e arrotolate la pasta su se stessa .
    6. Spolverate con abbondante farina e lasciate lievitare ancora per 6 ore circa i filoncini.
    7. Incidete con la punta di un coltello affilato e infornate in un forno statico a 220 c° per 10 minuti, inserite all’interno del forno un tegame con dentro dell’acqua per avere un po di vapore, continuate poi la cottura per altri 25 minuti a 180° senza il tegame con l’acqua.  

 


Seguimi anche su YouTube.

 

20160928_181216

 

 

– Articoli Recenti –

  • I numeri di un ristorante, 4 chiacchiere con Gas Luppino
    16 Gennaio 2019
    Tra gli articoli che avevo in programma per questo mese ho pensato di pubblicarne uno che parlasse dei “numeri” di un ristorante, quali sono e perché è importante analizzarli! Hai capito bene per la prima volta in queste righe non troverai
  • Carne: l’importanza della frollatura
    27 Dicembre 2018
    La carne è costituita sostanzialmente da muscolo, grasso intermuscolare e tessuto connettivo. Ma per essere definita “carne” è essenziale che prima avvenga un importante processo chiamato frollatura. Cos’è la frollatura? La frollatura è un
  • Erbe aromatiche e spezie: 5 buone ragioni per utilizzarle in cucina
    29 Settembre 2018
    Erbe aromatiche e spezie, perché utilizzarle? Erbe aromatiche e spezie sono ingredienti spesso sottovalutati in cucina, ma che in realtà hanno un’enorme importanza. Io le uso spesso nelle mie preparazioni, adoro mixarle per esaltare i sapori
  • Come fare le alici sotto sale in 4 semplici steps
    5 Agosto 2018
    Alici, come ogni anno finalmente è arrivato il momento di metterle sotto sale. Il metodo della salatura delle alici è una pratica già svolta nell’antico Medioevo. Veniva utilizzata principalmente dalle popolazioni delle coste per conservare
  • Fish and Chips
    24 Luglio 2018
    Adoro il fish and chips e tutti i condimenti che lo accompagnano, il purée di piselli, la salsa tartara, i cetriolini sott’aceto e per finire delle ottime patate tagliate e spicchio e fritte con tutta la buccia. Negli anni trascorsi a Londra